5 rimedi della nonna per i capelli che cadono

5 rimedi della nonna per i capelli che cadono

I capelli che cadono sono un problema molto comune, anche se le cause alla base possono essere diverse. In ogni caso, è possibile stimolare la crescita dei capelli attraverso l’uso di rimedi della nonna, sfruttando le proprietà di erbe e prodotti della natura, come il miele e le uova.

Risolvere il problema della caduta dei capelli nelle donne con preparati casalinghi è una pratica molto antica. Le nostre nonne non avevano a disposizione i prodotti commerciali e farmaceutici che esistono ora. In assenza di alternative, attingevano a pratiche millenarie di bellezza realizzando maschere e infusi in grado di migliorare visibilmente l’aspetto della propria chioma.

Capelli che cadono: 5 rimedi della nonna

La stessa tradizione di bellezza che ispirava le donne dei secoli passati è alla base di questo articolo. Abbiamo accuratamente analizzato i rimedi della nonna per i capelli che cadono che hanno spopolato in diverse epoche e a differenti latitudini, selezionando le 5 soluzioni più efficaci.

Maschera all’uovo

Il più classico dei rimedi casalinghi è la maschera all’uovo. Grazie alla loro capacità di riparare i tessuti, le proteine dell’uovo sono utilissime per restituire alla chioma vigore e morbidezza. Inoltre, la presenza di vitamine del gruppo B e di enzimi aiuta a riparare i capelli sfibrati.

Puoi preparare un’ottima maschera fai da te utilizzando un uovo intero:

  • Apri l’uovo e fallo cadere in una ciotola
  • Sbatti tuorlo e albume, fino ad ottenere un composto uniforme
  • Stendi la maschera all’uovo sui capelli
  • Attendi 20 minuti e risciacqua bene

Per rendere la maschera ancora più efficace, puoi aggiungere all’uovo 3 cucchiai di olio di oliva, che ha un potere rigenerante sulla chioma.

Maschera al burro contro la perdita dei capelli

maschera capelli burro da cucina

Il burro come rimedio per capelli era utilizzato già dagli antichi romani, che ricorrevano ad esso soprattutto per disciplinare la chioma e nutrire le lunghezze. Anche se oggi si preferisce ricorrere a burri vegetali, come il burro di karité e quello di mango, il burro da cucina, derivato dal latte vaccino, rimane una dei migliori rimedi della nonna contro la caduta dei capelli.

Per realizzare una maschera per capelli al burro, ti basterà seguire queste semplicissime istruzioni:

  • fai sciogliere un panetto di burro
  • attendi che si raffreddi
  • applica il burro sui capelli
  • avvolgi la testa nella pellicola da cucina
  • attendi 30 minuti e risciacqua bene

Oltre a rafforzare la chioma, questo rimedio la renderà morbida e lucente.

Rimedio con avocado, yogurt e olio di rosmarino

Un’ottima alternativa ai prodotti per la crescita dei capelli che puoi acquistare in farmacia, è stendere sulla chioma la maschera con avocado, yogurt e rosmarino almeno una volta a settimana. Mentre l’avocado agisce ristrutturando i capelli, lo yogurt li nutre e li lucida, e l’olio di rosmarino ne stimola la crescita (al suo posto può essere usato olio di ricino che aiuta a far crescere i capelli allo stesso modo).

  • frulla la polpa di 1 avocado con 1 vasetto di yogurt
  • aggiungi 7 gocce di olio di rosmarino
  • applica sulla chioma e lascia agire 30 minuti
  • risciacqua bene e procedi allo shampoo

Questa maschera è anche ideale per capelli opachi e secchi.

Impacco con olio di cocco

rimedio contro la caduta dei capelli

Per fermare la caduta ed incentivare la crescita veloce dei capelli l’idratazione è fondamentale. Uno dei migliori idratanti per capelli è l’olio di cocco, ricco di acidi grassi saturi (come l’acido laurico e l’acido caprilico, due antiossidanti naturali).

Ecco come preparare un impacco con olio di cocco:

  • riempi 1 tazza di olio di cocco per capelli
  • aggiungi 1 cucchiaio di olio di mandorle e 1 cucchiaio di olio di jojoba
  • mescola e applica su tutta la capigliatura
  • avvolgi la testa nella pellicola e lascia riposare 30 minuti
  • risciacqua bene

Grazie agli acidi grassi presenti negli olio, la chioma apparirà fin da subito lucente e ben nutrita.

Infuso di rosmarino

Il rosmarino è conosciuto da secoli come un ottimo rimedio per i capelli che cadono. Oggi le sue proprietà sono avvallate da uno studio scientifico, che ha verificato la capacità di questo ingrediente di attivare la circolazione sanguigna del cuoio capelluto fermando la caduta e stimolando la crescita dei capelli.

Puoi preparare un rimedio anti-caduta utilizzando:

  • 2 bicchiere di acqua
  • 3 cucchiai di foglie di rosmarino essiccate

Ecco come si realizza:

  • Fai bollire l’acqua
  • Togli l’acqua dal fuoco
  • Versa 3 cucchiai di foglie di rosmarino
  • Copri con un coperchio e lascia riposare 30 minuti
  • Filtra e attendi che si raffreddi
  • Usa l’impacco di rosmarino per sciacquarti i capelli

Oltre ad arrestare la perdita dei capelli, il rosmarino aggiunge lucentezza alla fibra capillare.

Scopri anche i migliori integratori capelli per donna!

Redazione

DonnaTempo è una rivista online dedicata alla donna. I temi trattati rispecchiano il complesso universo femminile, dal benessere psicofisico ai segreti di bellezza, dalla maternità alla vita di coppia, dalla crescita culturale al divertimento e ai viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.