Cerotti per dimagrire in menopausa: guida completa

cerotti per dimagrire in menopausa

I cerotti per dimagrire sono patch imbevuti di sostanze naturali che aiutano ad eliminare il grasso e a drenare i liquidi in eccesso. Possono essere utilizzati in menopausa per contrastare l’accumulo di adipe ostinato che caratterizza questo periodo. Vediamo nel dettaglio cosa sono, cosa contengono e quali sono i migliori cerotti dimagranti in commercio.

Perché è così difficile dimagrire in menopausa?

Perdere peso in menopausa può rappresentare una sfida. Da una parte, i cambiamenti che avvengono nell’organismo portano ad accumulare una maggiore quantità di grasso; dall’altra, dimagrire diventa più difficile a causa del rallentamento del metabolismo basale.

Lo squilibrio ormonale tipico del climaterio è il principale responsabile di questi cambiamenti. Le conseguenze si manifestano soprattutto con l’aumento del grasso addominale e della ritenzione idrica sulle cosce. A peggiorare le cose, poi, intervengono lo stress e il calo dell’umore che accompagnano i cambiamenti ormonali, due fattori che aumentano l’appetito e la fame nervosa.

Questo, però, non significa che sia impossibile dimagrire in menopausa. Semplicemente, è necessario adattarsi ai cambiamenti fisici migliorando lo stile di vita.

Riassumendo: se durante l’età fertile sei riuscita a mantenere il tuo peso seguendo uno stile di vita sregolato, è il momento di cambiare! Un’alimentazione sana e l’esercizio fisico regolare ti aiuteranno a perdere peso. E, se il metabolismo non si sblocca, puoi ricorrere ad alcuni rimedi per attivarlo! Uno di questi è il cerotto dimagrante. Vediamo di cosa si tratta.

Cerotti per dimagrire: cosa sono e cosa contengono?

L’utilizzo dei cerotti per dimagrire in menopausa è consigliato per eliminare il grasso accumulato nei punti critici. Ma cosa sono i cerotti dimagranti? Si tratta di speciali patch imbevuti di principi attivi in grado di sciogliere l’adipe e migliorare il tono della pelle.

A seconda delle sostanze che contengono possono svolgere diverse azioni:

  • aumentare il metabolismo
  • ridurre i cuscinetti di grasso
  • drenare i liquidi corporei
  • eliminare le tossine accumulate nell’organismo
  • migliorare l’elasticità della pelle
  • ridurre la fame

Alcuni ingredienti ricorrono spesso nelle diverse composizioni dei cerotti dimagranti. In particolare, l’estratto di caffè verde, che attiva il metabolismo e limita l’assorbimento degli zuccheri. Rispetto al caffè nero, il caffè verde permette di assimilare la caffeina in modo più lento e graduale, facendola rimanere in circolo più a lungo. Inoltre, il caffé verde aumenta la produzione di collagene ed elastina da parte della pelle, migliorandone visibilmente il tono.

Nei cerotti per dimagrire, il caffè verde può essere unito o sostituito da altre sostanze brucia grassi, come l’arancio amaro, la garcinia cambogia, il guaranà e l’ananas. Di solito sono presenti anche una o più sostanze drenanti, come la betulla, la centella, il tarassaco e l’ortica. L’unione tra sostanze brucia grassi e sostanze drenanti aiuta a snellire la zona addominale e ad ottenere una pancia piatta.

Migliori cerotti per dimagrire in menopausa

Per ottenere dei risultati ottimali senza fastidi, è necessario scegliere i migliori cerotti per dimagrire.

Ecco alcune marche che ti consigliamo:

Adipe Patch – miglior cerotto dimagrante in menopausa

miglior cerotto dimagrante in menopausa

A nostro parere, è il miglior patch per dimagrire da usare in menopausa. Si tratta di un cerotto in morbida garza cerata da applicare sull’addome per ridurre il grasso presente in questa zona. Ha una forma ergonomica che gli permette di aderire perfettamente al corpo e risultare invisibile sotto i vestiti.

Adipe Patch contiene ingredienti che possono aiutare ad eliminare il grasso accumulato a causa degli squilibri ormonali, come:

  • Ananas: contiene bromelina, una sostanza che accelera il metabolismo e aiuta a drenare i liquidi
  • Barbabietola: aiuta a metabolizzare i grassi e permette di assimilare meno calorie. Inoltre, è ricca di vitamine che migliorano l’aspetto della pelle
  • Curcuma: agisce direttamente sulle cellule adipose ed elimina il gonfiore, regalando una pancia piatta
  • Betulla: le sue proprietà diuretiche e drenanti aiutano a ridurre il gonfiore e stimolano la perdita di peso
  • Maca: favorisce la combustione dei grassi e la scomparsa del grasso addominale
  • Psillio: riduce l’assimilazione di zuccheri e grassi

Questo mix di sostanze aiuta a ridurre gli accumuli adiposi, stimola il metabolismo e riduce il gonfiore.

Guam Patches pancia e fianchi

patch guam

Un altro cerotto che consigliamo è il patch della Guam per pancia e fianchi. Si tratta di un trattamento a base:

  • Alghe Guam: assorbendo il calore del corpo, stimolano la microcircolazione e favoriscono l’assorbimento degli ingredienti
  • Tormalina: aumenta la temperatura della pelle migliorando il microcircolo
  • Caffeina: riduce gli accumuli di grasso e drena i liquidi in eccesso
  • Edera: attacca i cuscinetti profondi, sciogliendo anche il grasso più ostinato
  • Centella: regola il metabolismo e favorisce il drenaggio dei liquidi
  • Ippocastano: riattiva la circolazione e contrasta il gonfiore
  • Aloe: ha proprietà depurative e drenanti
  • Rusco: favorisce la circolazione e attenua il gonfiore

Il cerotto è in morbido tessuto che si modella immediatamente con il corpo. Più informazioni sul sito ufficiale di Guam!

Collistar Trattamento Patch Rimodellante Rassodante – Zone critiche

collistar trattamento patch zone critiche

In questo caso si tratta di cerotti dimagranti un po’ diversi rispetto a quelli di cui abbiamo parlato finora. Infatti, i patch Collistar dedicati ai punti critici non si posizionano sull’addome, bensì su altre zone critiche come fianchi, gambe, glutei e braccia.

Contengono:

  • Caffeina e carnitina: brucia grassi e drenanti
  • Collagene: ricompatta ed elasticizza la pelle
  • Ginkgo Biloba: tonifica, rassoda e ringiovanisce

L’azione è favorita dall’effetto caldo-freddo che stimola la microcircolazione, favorendo la penetrazione dei principi attivi. I cerotti dimagranti si presentano in due diversi formati: lunghi, ideali per trattare le gambe e l’interno cosce flaccido, e corti, per zone meno estese come fianchi e braccia.

Una volta applicato sulla zona da trattare, il patch inizia a rilasciare le sostanze attive e lo fa per ben 8 ore. Il materiale è molto confortevole e crea un effetto “seconda pelle” invisibile sotto i vestiti.

Pro e contro dei cerotti dimagranti

I cerotti trasdermici hanno un grande pregio: l’assenza di effetti collaterali. Al contrario degli integratori per la menopausa, che in alcuni casi possono comportare lievi fastidi, i patch dimagranti svolgono la loro azione senza il rischio di effetti secondari. I principi attivi, infatti, penetrano attraverso la pelle, senza disturbare stomaco, fegato e intestino.

Per quanto riguarda la comodità, essa dipende dalla qualità del prodotto scelto. Alcuni cerotti in commercio sono molto economici ma, essendo realizzati con materiali di bassa qualità, possono risultare fastidiosi. I migliori migliori cerotti dimagranti in farmacia sono realizzati con materiali morbidi che rispettano la pelle e non provocano irritazioni o arrossamenti. In genere, possono essere indossati sia di giorno che di notte senza particolari problemi.

Dobbiamo ricordarci, tuttavia, che rispetto agli integratori, l’assorbimento dei principi attivi risulta ridotto, nonché limitato all’area di applicazione del cerotto.

Cerotti per dimagrire in menopausa: funzionano davvero?

Il dibattito sulla reale efficacia dei cerotti dimagranti è ancora in corso. Gli scettici non mancano, e sono giustificati dall’assenza di prove scientifiche. Non ci sono studi, infatti, che dimostrino l’effettiva utilità di questi prodotti.

Per capire se i cerotti per dimagrire in menopausa funzionano davvero, abbiamo solo due strade:

  • leggere testimonianze e recensioni
  • provarli!

Anche sui forum il dibattito è acceso. C’è chi sostiene che i produttori di patch dimagranti raccontino favole, e c’è chi, invece, afferma di avere ottenuto dei benefici dall’utilizzo di questi dispositivi.

Leggi la discussione sui cerotti per dimagrire GoSlimmer su forum alfemmnile.com!

Come si usano

cerotto dimagrante applicato sulla pancia

I cerotti dimagranti vanno applicati sulla zona da trattare. Generalmente sono pensati per snellire la zona della pancia e dei fianchi (in questo caso, il cerotto è dotato di un buco centrale per l’ombelico), ma alcune tipologie di patch possono essere applicate anche su cosce e glutei.

I cerotti dimagranti vanno utilizzati sulla pelle perfettamente pulita e asciutta. E’ necessario evitarne l’utilizzo se sono presenti escoriazioni o ferite.

Possono essere tenuti addosso per molte ore, sia di giorno che di notte. Alcune tipologie consentono un rilascio graduale dei principi attivi, che consente al cerotto di agire per tutto il tempo in cui lo si indossa.

Dove acquistare e quanto costa il cerotto per dimagrire?

I cerotti per dimagrire in menopausa possono essere acquistati in farmacia o parafarmacia. Anche Amazon presenta una vasta offerta di patch (clicca qui per vederli).

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *