Integratori per rimanere incinta: quali sono i migliori?

Integratori per rimanere incinta: quali sono i migliori?

Oggi parleremo dei migliori integratori per rimanere incinta, ma prima di incominciare questa breve presentazione, è doveroso fare due premesse:

  • Non esiste una pillola magica che aiuti a rimanere incinta subito
  • Gli integratori di cui parleremo si limitano a migliorare la fertilità

In poche parole, nessun miracolo, nessun prodotto prodigioso. Solo supplementi alimentari ricchi di nutrienti e principi attivi utili a migliorare l’equilibrio ormonale, e non solo. Vediamo insieme quali sono.

5 integratori che aiutano a rimanere incinta

Se sei alla ricerca di un bebè, probabilmente hai già visitato diversi forum dedicati al mondo femminile e alla maternità, alla ricerca di opinioni e recensioni utili ad individuare gli integratori per restare incinta più efficaci.

Avrai quindi notato che c’è molta confusione su questo tema. Il fatto che una donna abbia ottenuto una gravidanza proprio il mese in cui prendeva quel particolare prodotto, non significa che esso sia stato determinante nel concepimento: ogni mese, le probabilità di concepire sono del 20-30% (anche se vanno via via calando con l’età); va da sé che la gravidanza avrebbe potuto instaurarsi ugualmente, senza l’aiuto di farmaci.

Leggi i nostri consigli per rimanere incinta a 40 anni!

Detto questo, è vero che esiste la possibilità di aumentare le probabilità di concepimento eliminando le abitudini dannose (come il fumo e l’alcol), seguendo uno stile di vita sano e assumendo alcuni prodotti naturali.

Ecco una rassegna dei migliori integratori per aumentare la fertilità femminile.

Integratore di fermenti lattici

A volte, il concepimento può essere reso difficoltoso da un ambiente vaginale sfavorevole. Normalmente, il PH intimo è molto acido (inferiore a 4,6), a causa di alcune reazioni chimiche effettuate dai lattobacilli, i batteri “buoni” che vivono all’interno della vagina. E’ lo stratagemma con cui il corpo impedisce ai batteri, ai virus o ad altri microorganismi di causare un’infezione.

Durante il periodo ovulatorio, però, fa la sua comparsa il muco cervicale, che protegge gli spermatozoi, impedendo loro di entrare in contatto con l’ambiente acido della vagina, che li ucciderebbe. Eventuali infezioni alterano questo sistema, impedendo ai lattobacilli e al muco cervicale di svolgere la propria funzione. Ecco perché è importante migliorare l’equilibrio del sistema intimo.

Femelle di Bromatech

rimanere incinta subito

Tra gli integratori per rimanere incinta, ne esistono alcuni in grado di migliorare l’ecosistema intimo. Uno dei più utilizzati è Femelle, a base di fermenti lattici Lactobacillus, che aiutano a riequilibrare la flora batterica dell’intestino e degli organi uro-genitali.

Un’alterazione della flora batterica intestinale, infatti, può creare tossine in grado di raggiungere organi distanti dall’intestino. Femelle di Bromatech è in grado di ripristinare le difese immunitarie, e riportare la flora intestinale ad uno stato ottimale, scongiurando, allo stesso tempo, il rischio di candidosi, cistiti e altre infezioni del tratto uro-genitale.

Modalità di assunzione

La confezione contiene 30 compresse. Si consiglia l’assunzione di due capsule al giorno, con un bicchiere d’acqua, dopo i pasti principali.

Componenti

Altodestrina da mais, amido di mais, gelatina (ingrediente capsula), miscela di fermenti lattici (Lactobacillus fermentum LF 31, Lactobacillus plantarum LP 115, Lactobacillus acidophilus LA 14, Lactobacillus rhamnosus LR 32), anti-agglomeranti: magnesio stearato vegetale, silice colloidale.

Lo trovi su Amazon o in farmacia!

Per migliorare l’equilibrio intimo, può essere utile abbinare a Femelle l’uso di compresse vaginali contenenti lattobacilli, da inserire direttamente in vagina per alcuni giorni, come Normogin.

Integratore multivitaminico per la fertilità

Tra i migliori integratori che aumentano la fertilità, ci sono i multivitaminici del gruppo B. Una carenza di vitamine appartenenti a questo gruppo, infatti, può provocare disturbi dell’ovulazione e infertilità femminile. Le vitamine del gruppo B devono essere assunte in primis attraverso l’alimentazione, ma possono essere integrate attraverso prodotti specifici.

Multicentrum Pre Mamma

integratori per aumentare la fertilità

Multicentrum Pre Mamma è un multivitaminico-multiminerale contenente tutte le vitamine e i minerali essenziali per favorire il concepimento, tra cui:

Vitamina B6

Migliora la presenza di serotonina e dopamina nel cervello, due sostanze fondamentali per la fertilità perché controllano la produzione di FSH e LH, e aiutano a regolare i livelli di progesterone ed estrogeni. Per controllare che i tuoi valori siano corretti, chiedi al medico di prescriverti i dosaggi ormonali, particolari analisi che rilevano i valori ormonali nel sangue.

Vitamina B12

Essenziale per la formazione dei globuli rossi del sangue, aiuta a regolarizzare l’ovulazione.

Vitamina B3

Oltre a controllare i livelli di glicemia nel sangue, regola la produzione di ormoni legati alla fertilità.

Betacarotene

E’ una provitamina che viene convertita in vitamina A all’interno dell’intestino. Alti livelli nel corpo luteo sono correlati a buoni livelli di progesterone.

Acido folico

Aiuta a prevenire difetti del tubo neurale del feto. Scopri se l’acido folico aiuta a rimanere incinta!

Vitamina E

Questo importante antiossidante riduce i radicali liberi presenti nell’organismo, fluidifica il sangue e regola il flusso mestruale.

Vitamina C

Contribuisce a normalizzare l’ovulazione, svolgendo un’azione protettiva sulle uova in maturazione.

Vitamina D

Diversi studi hanno dimostrato che buoni livelli di vitamina D sono essenziali per la fertilità e per la buona riuscita dei trattamenti di fecondazione assistita. Questa vitamina aiuta, infatti, a ristabilire la funzione ovulatoria e regolarizzare i cicli mestruali.

Ferro

E’ fondamentale per il trasporto dell’ossigeno da parte dei globuli rossi. Una carenza di questo minerale può causare cicli anovulatori e infertilità.

Magnesio

Bassi livelli di magnesio nel sangue possono determinare squilibri ormonali e aborti spontanei.

Selenio

Aiuta il corretto funzionamento della tiroide, essenziale per la fertilità. Inoltre, è un antiossidante che protegge le uova e l’embrione dai danni dei radicali liberi.

Iodio

Anche questo minerale contribuisce al buon funzionamento della tiroide, in mancanza del quale è difficile riuscire a rimanere incinta. Alcuni studi hanno dimostrato una correlazione tra i livelli di iodio presenti nel fluido follicolare e lo sviluppo dei follicoli.

Zinco

Lo zinco è importante nella sintesi del DNA, ma anche per i recettori degli ormoni femminili.

Come assumere l’integratore per rimanere incinta

La confezione contiene 30 compresse. La dose consigliata è una compressa al dì, da assumere con acqua in qualsiasi momento della giornata.

Composizione

Vitamina C, vitamina B1 (tiamina), vitamina B2 (riboflavina), vitamina B6, vitamina B12, vitamina D, biotina, acido folico, niacina, acido pantotenico, betacarotene, vitamina E, calcio, magnesio, ferro, iodio, rame, manganese, cromo, selenio, zinco.

Lo trovi su Amazon o in farmacia!

Pillole per rimanere incinta a base di olio di enotera

pillole per rimanere incinta con olio di enotera

L’enotera, o Oenothera biennis, è una pianta originaria del Nord America. L’olio si ottiene dalla spremitura a freddo dei frutti o dei semi della pianta. Vanta una composizione molto ricca, a base di acidi grassi sani (specialmente acido linoleico e acido alfa-linoleico), amminoacidi, vitamine, minerali e fibre.

L’olio di enotera influenza il ciclo mestruale e la fertilità della donna, apportando i seguenti benefici:

  • regola i livelli ormonali
  • riduce le cisti ovariche in caso di sindrome dell’ovaio policistico
  • migliora la circolazione
  • migliora la produzione di muco cervicale
  • allevia i disturbi legati alla sindrome premestruale

Modalità di assunzione

Ricordiamo che è sempre necessario consultare il ginecologo prima di assumere integratori per rimanere incinta. L’olio di elotera si prende in pillole, 1 o 2 al dì dopo i pasti, dal primo giorno di ciclo fino al giorno dell’ovulazione. E’ importante smettere di assumere il supplemento dopo l’ovulazione. In caso di gravidanza, l’olio di elotera potrebbe causare contrazioni e produrre un aborto.

Lo trovi su Amazon o in farmacia!

Rimanere incinta con la maca

La maca peruviana è una “pianta ginseng” originaria della cresta montuosa delle Ande. Il tubero di maca può essere consumato sia fresco che essiccato, ed è apprezzato per le sue proprietà eccezionali. Gli si attribuiscono effetti tonici e afrodisiaci, ma non solo. Si pensa che la maca aiuti a migliorare la fertilità, anche se, ad oggi, non esistono studi in grado di dimostrarlo. Tuttavia, alcune ricerche hanno riportato un aumento della fertilità nei topi femmina in seguito alla somministrazione di maca (ma anche un miglioramento dell’eiaculazione nei topi maschio).

Maca peruviana in polvere Naturale Bio

farmaci per rimanere incinta

Si tratta di pura maca 100% biologica, prodotta esclusivamente nelle piantagioni biologiche del Perù. Le radici di maca vengono prelevate, essiccate e macinate finemente fino ad ottenere una polvere gialla, dal sapore dolciastro e pungente. E’ ricchissima di fibre, acidi grassi, proteine, amminoacidi essenziali, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E, ferro, calcio, fosforo, potassio ed altri prezioso minerali.

Nei vari forum, non è infrequente trovare opinioni e testimonianze circa gli effetti della maca sul concepimento. Alcune donne affermano di avercela fatta proprio grazie a questa radice. Che dire? Forse non sarà un metodo infallibile per rimanere incinta, ma tentar non nuoce (sempre e solo dopo aver chiesto il parere del medico). La maca è anche un ottimo energizzante, utile ad alleviare la fatica e a rinvigorire corpo e mente.

Come si assume

Si consiglia l’assunzione di un cucchiaino di Maca al giorno, da sciogliere in acqua, nel latte, nello yogurt o nei frullati. Può anche essere usata nell’impasto di dolci e biscotti.

Ingredienti

100% pura Maca Peruviana biologica in povere.

Lo trovi su Amazon o in erboristeria!

Spergin Forte, integratore per la fertilità maschile

integratore fertilità maschile

Sulla capacità degli integratori di migliorare la fertilità maschile si è discusso molto, ma, oggi come oggi, non è facile dare una risposta certa. Mentre alcuni studi sembrano negare un reale beneficio sul liquido seminale, alcuni ginecologi continuano a prescriverli per curare l’infertilità maschile.

Uno dei supplementi più utilizzati è Spergin Forte, che, tra le altre cose, contiene Coenzima Q10, una sostanza naturalmente presente in elevate concentrazioni nei testicoli: la sua somministrazione sembrerebbe migliorare i valori spermatici dei pazienti.

Composizione

L-arginina, L-taurina, Coenzima Q 10, Vitamina C e Vitamina E.

Dosaggio

La terapia con Spergin Forte prevede 1 bustina al giorno per 24 giorni (2 confezioni). A seguire, è consigliabile una terapia di mantenimento con Spergin Q10.

Lo trovi su Amazon o in farmacia!

E tu quali integratori per rimanere incinta consigli? Lascia un commento per farcelo sapere!

Redazione

DonnaTempo è una rivista online dedicata alla donna. I temi trattati rispecchiano il complesso universo femminile, dal benessere psicofisico ai segreti di bellezza, dalla maternità alla vita di coppia, dalla crescita culturale al divertimento e ai viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *