una donna che usa un massaggiatore viso
 | 

I massaggiatori viso funzionano? Tipologie, benefici e migliori modelli

I prodotti must have per la beauty routine anti-età non comprendono soltanto creme e sieri, ma anche dispositivi per la cura della pelle.

Tra questi, ci sono i massaggiatori viso, speciali tool progettati per distendere le rughe, migliorare la circolazione sanguigna e rilassare i muscoli facciali.

C’è chi non ne può già fare a meno, e chi, invece, rimane scettico sulla loro reale efficacia. In questo articolo, cercheremo di capire se i massaggiatori per il viso sono davvero utili per contrastare le rughe e migliorare il tono della pelle, ascoltando anche il parere di una nota dermatologa.

Vedremo anche quali tipologie di massaggiatori facciali esistono, quali sono i loro benefici e una selezione dei migliori in commercio. Pronta per iniziare?

I massaggiatori viso sono efficaci? Il parere della dermatologa

“Con la tecnica giusta, un massaggio viso può migliorare il drenaggio linfatico” spiega la dermatologa Emily Wise, fondatrice di DermWellesley, come riportato da Huffpost. “Il massaggio, in generale, può anche aiutare a migliorare la circolazione e stimolare il flusso sanguigno, e può portare ad un aspetto temporaneo più volumizzato e luminoso”.

Tuttavia, la dermatologa ha anche affermato che i benefici sono solo temporanei, e non ci sono dati che confermino l’efficacia del massaggio facciale per la scomparsa completa delle rughe.

Il nostro consiglio: una buona prassi è quella di combinare l’uso di massaggiatori viso di qualità con sessioni quotidiane di ginnastica facciale. In questo modo, oltre a favorire il microcircolo e ad eliminare i gonfiori, si andrà a stimolare il lavoro dei muscoli, rendendo il viso più tonico e sodo.

Tipologie di massaggiatori viso

Esistono diversi tipi di massaggiatori per viso, ognuno dei quali presenta caratteristiche e benefici differenti. Vediamo quali sono i più comuni:

  • Massaggiatori viso a rullo: sono generalmente formati da rulli in pietra naturale, come la giada e il quarzo, da far scorrere sul viso per migliorare il sistema linfatico e drenare eventuali tossine accumulate nella pelle.
massaggiatore viso a rullo
  • Gua Sha: il Gua Sha è un massaggio cinese che aiuta a migliorare la circolazione linfatica e ringiovanire la pelle. Si effettua facendo scorrere una speciale pietra a forma di cuore su tutto il viso.
gua sha
  • Massaggiatori per il viso a sfere: sono composti da un manico e da due sfere in acciaio, legno o metallo, da passare sul volto per massaggiare i muscoli facciali e migliorare il microcircolo.
massaggiatore per viso a sfere
  • Massaggiatori facciali elettrici: questi apparecchi simulano i movimenti del massaggio facciale effettuato dai professionisti. Offrono diverse velocità di vibrazione, pulsazione o rotazione per stimolare la circolazione sanguigna e rendere la pelle più luminosa.
massaggiatore facciale elettrico
  • Dispositivi a ultrasuoni: è un tipo di massaggiatore elettrico che sfrutta onde sonore ad alta frequenza per favorire la circolazione sanguigna e il rinnovamento cellulare.
dispositivo per massaggiare il viso a ultrasuoni
  • Massaggiatori viso a caldo e freddo: questi tool per il massaggio del viso utilizzano diverse temperature per migliorare l’aspetto della pelle. Il calore rilassa i muscoli e apre i pori, mentre il freddo riduce il gonfiore e tonifica la pelle.
massaggiatore viso caldo freddo

Benefici dei massaggiatori facciali

Sebbene non tutti gli specialisti siano concordi sugli effetti positivi a lungo termine dei massaggiatori per il viso, questi tool possono apportare alcuni benefici temporanei, quali:

  • drenaggio dei liquidi e riduzione del gonfiore
  • miglioramento della circolazione sanguigna
  • pelle più luminosa e tonica
  • rilassamento dei muscoli facciali e riduzione delle tensioni
  • attenuazione di borse e occhiaie
  • distensione delle rughe e ringiovanimento della pelle
  • stimolazione del rinnovamento cellulare
  • miglior assorbimento degli attivi contenuti nelle creme e nei sieri anti-age

L’uso corretto del massaggiatore viso è fondamentale per ottenere i migliori risultati senza irritare la pelle.

Massaggiatore per il viso: quali sono i migliori modelli?

BAIMEI Rullo di giada + Gua Sha Tool

Pratico ed economico, questo set per il massaggio del viso comprende un rullo di giada e un tool per Gua Sha.

Si tratta di un kit pensato per chi desidera migliorare il benessere della pelle: il jade roller elimina il gonfiore dal volto e tonifica la cute, mentre il Gua Sha stimola la circolazione linfatica, rilassa i muscoli e aiuta a ridefinire l’ovale del volto.

SunMay VSkin Massaggiatore Viso Antirughe

Questo massaggiatore elettrico combina la radiofrequenza e la stimolazione muscolare per ringiovanire il viso.

Grazie alla sua innovativa tecnologia, favorisce il rinnovo cellulare e la rigenerazione della pelle, riducendo le rughe e rimpolpando le aree svuotate del volto.

E’ semplicissimo da usare e offre risultati visibili già dopo un mese di trattamento.

Beauty Bar 24K Golden Kit per Massaggio del Viso

Un kit per il massaggio facciale davvero efficace, composto da un massaggiatore manuale a rullo 3D, che favorisce l’assorbimento dei cosmetici, e da una beauty bar a batteria, per stimolare la produzione di collagene ed elastina.

Il kit può essere usato non solo sul viso, ma su tutto il corpo, per piacevoli momenti di relax e per tonificare la cute.

Arriva in un bellissimo pacchetto regalo ed è corredato da un pratico astuccio e da una salvietta per la pulizia.

Anlan Dispositivo di Bellezza Antirughe

Un vero e proprio elisir di bellezza contro le rughe e gli altri segni del tempo. La microcorrente favorisce la produzione del collagene e ripristina l’elasticità della pelle.

Sono disponibili tre diversi trattamenti:

  • modalità ad alta velocità (luce blu): con vibrazioni ad alta frequenza e riscaldamento costante a 45°, per rilassare la muscolatura e promuovere la crescita dei fibroblasti (azione anti-age).
  • modalità a media velocità (luce rossa): per ridurre l’acne e i pori dilatati.
  • modalità a bassa frequenza (luce verde): per eliminare le impurità, rassodare la pelle e renderla morbidissima.

Questo massaggiatore viso è ideale per il trattamento del viso e del collo.

Come si usa?

Detergi la pelle e preparala al massaggio applicando poche gocce di olio per il viso. Questo passaggio permetterà ai rulli e alle sfere di scivolare più facilmente sulla cute, evitando possibili attriti.

I rulli di giada vanno semplicemente fatti scorrere sul volto due volte al giorno, con movimenti leggeri.

Il rullo più piccolo serve a massaggiare il contorno occhi, le palpebre e l’area naso labiale, mentre quello grande è perfetto per collo, guance, zigomi e fronte.

Guarda il tutorial completo:

Bastano 5-10 minuti al giorno di massaggio viso per migliorare visibilmente l’aspetto della pelle.

Per quanto riguarda il Gua Sha, è necessario attivare la pietra strofinandola tra le mani. Successivamente, si passa il tool sul volto con leggeri strofinamenti, chiamati sweeping.

Guarda nel video la tecnica corretta per usare il Gua Sha:

Lascia un commento per condividere con noi la tua esperienza con i massaggiatori per il viso!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *