| 

I migliori integratori per la dieta chetogenica

migliori integratori dieta chetogenica

Gli integratori per la dieta chetogenica sono prodotti indispensabili quando si segue un regime povero di carboidrati e ricco di grassi.

Ne esistono due diverse tipologie, entrambi disponibili in farmacia: gli integratori per accelerare il processo di chetosi, come quelli di chetoni e l’olio MCT, e gli integratori per evitare carenze nutrizionali, come gli elettroliti, i multivitaminici e gli integratori di fibre.

In questo articolo, vedremo quali sono i migliori integratori per la keto diet, tra bustine, compresse, oli e polveri proteiche.

Cos’è la dieta chetogenica

La dieta chetogenica è uno dei regimi dimagranti più in voga degli ultimi anni. E’ contraddistinta da una drastica riduzione dei carboidrati, e da un maggior consumo di grassi e proteine.

Lo scopo della keto diet è quello di farci raggiungere lo stato di chetosi, una condizione metabolica in cui il corpo smette di consumare i carboidrati come fonte energetica primaria e inizia a bruciare i grassi come fonte energetica alternativa.

Oltre a favorire la perdita di peso, la dieta chetogenica aiuta a controllare la glicemia e migliora le condizioni di salute delle persone diabetiche (vedi la fonte).

Perché gli integratori chetogenici sono importanti?

L’alimentazione chetogenica può essere difficile da seguire, e può provocare effetti collaterali legati al basso consumo di carboidrati, come stanchezza, mal di testa, stitichezza e carenze nutrizionali.

Gli integratori possono essere un modo utile per supportare la dieta chetogenica e fornire al corpo i nutrienti di cui ha bisogno.

Inoltre, alcuni integratori chetogenici naturali aiutano a raggiungere più rapidamente lo stato di chetosi, favorendo un dimagrimento più cospicuo e veloce.

I migliori integratori a supporto della dieta chetogenica

Integratori chetogenici di elettroliti

Gli integratori di elettroliti sono bevande o bustine che contengono minerali come sodio, potassio, magnesio e calcio. Questi minerali partecipano in modo considerevole a diverse funzioni corporee, tra cui l’equilibrio dei fluidi e le funzioni muscolari.

La riduzione di carboidrati tipica della dieta chetogenica porta ad una maggiore perdita di liquidi e ad uno squilibrio negli elettroliti presenti nel nostro corpo, causando stanchezza, crampi muscolari ed emicrania. Per questa ragione, è fondamentale integrarli quotidianamente.

Gli integratori di elettroliti più importanti quando si segue una dieta chetogenica sono:

  • Magnesio: è un minerale fondamentale per la produzione di energia, per la funzione muscolare e per la salute del sistema nervoso.
  • Potassio: contribuisce a regolare la funzione muscolare e nervosa.
  • Calcio: promuove la salute delle ossa e dei denti.
  • Sodio: regola l’equilibrio dei fluidi e dei nutrienti.
integratore chetogenico a base di elettroliti

Integratore di elettroliti HydraidGUARDALO SU AMAZON

Integratori di chetoni esogeni

Gli integratori di chetoni sono composti che forniscono al corpo chetoni esogeni, ovvero molecole prodotte esternamente all’organismo.

Questi prodotti possono aiutare il corpo ad entrare in chetosi più rapidamente, riducendo il tempo necessario per adattare il metabolismo all’utilizzo dei grassi come fonte energetica primaria.

Inoltre, gli integratori per la dieta chetogenica a base di chetoni forniscono energia al cervello e ai muscoli, migliorando la concentrazione, la resistenza e le performance fisiche.

Altri benefici noti riguardano la riduzione della fame e l’attenuazione degli effetti collaterali legati alla chetosi, come nausea e stanchezza.

integratore di chetoni

WeightWorld Chetone di Lampone PlusGUARDALO SU AMAZON

Integratori chetogenici di MCT

Gli integratori di MCT (trigliceridi a catena media) sono composti da grassi speciali che il corpo metabolizza in modo differente rispetto ai grassi a catena lunga (LCT) comunemente presenti negli alimenti.

I MCT vengono assorbiti e trasportati al fegato velocemente, dove vengono convertiti in chetoni. Questo processo aiuta ad accelerare l’entrata in chetosi, lo stato metabolico in cui il corpo brucia grassi come fonte energetica primaria al posto dei carboidrati.

Tra gli integratori più diffusi per supportare la dieta chetogenica c’è l’olio di MCT, disponibile in diverse varianti, come l’olio di cocco e l’olio di palma.

olio mct per dieta chetogenica

Ketosource Olio Puro C8 MCTGUARDALO SU AMAZON

Integratori di proteine

Le proteine sono importanti per la costruzione e la riparazione dei tessuti. La dieta chetogenica può portare a una perdita di massa muscolare, quindi è importante assumere abbastanza proteine per mantenerla intatta.

Oltre a fornire energia e a preservare la massa muscolare, gli integratori chetogenici a base di proteine mantengono il metabolismo attivo, portando il corpo a bruciare più calorie. Tra le proteine più utili nella keto diet, ci sono le proteine del siero del latte, del pisello, del riso, della soia e della canapa.

integratore di proteine, valido supporto per dieta chetogenica

Foodspring Whey ProteinGUARDALO SU AMAZON

Integratori di fibre

Il ridotto apporto di fibre tipico della dieta chetogenica può determinare alcuni fastidi, come stitichezza e gonfiore addominale.

Gli integratori a base di fibre promuovono la salute intestinale e il senso di sazietà, oltre a rallentare l’assorbimento di zuccheri e grassi. Tra le fibre più indicate per la dieta chetogenica, abbiamo il psillio, il glucomannano, la gomma di acacia e la crusca d’avena.

integratore keto a base di fibre

Ketosource Acacia PuraGUARDALO SU AMAZON

Integratori di vitamine e minerali

Un altro rischio della dieta chetogenica è la carenza di vitamine e minerali. Non solo perché questo tipo di alimentazione richiede una riduzione del consumo di frutta, verdura e cereali, ma anche perché l’eccesso di grassi può interferire con l’assorbimento di alcune vitamine.

Questo problema può essere superato assumendo i migliori integratori multivitaminici, in modo da apportare all’organismo il giusto dosaggio di micronutrienti. Le vitamine più importanti da assumere durante la dieta chetogenica sono le vitamine del gruppo B, la vitamina C, la vitamina D, la vitamina E e la vitamina K, oltre a minerali come magnesio, potassio, sodio, zinco e calcio.

supradyn integratore multivitaminico

Supradyn RicaricaGUARDALO SU AMAZON

Integratori brucia grassi per dieta chetogenica

Gli integratori brucia grassi aiutano ad accelerare il metabolismo, spingendolo a consumare più calorie e più lipidi.

Naturalmente, non sono una bacchetta magica per perdere peso, ma integratori naturali che possono favorire il percorso di dimagrimento.

In commercio, puoi trovare diversi prodotti formulati appositamente per la dieta chetogenica, come Keto Brucia e Keto Fast.

Consigli utili per la dieta chetogenica

  • Consuma brodo di ossa 3/4 volte a settimana: è ricco di nutrienti utili per la dieta chetogenica, tra cui collagene, magnesio e potassio.
  • Se non puoi fare a meno del pane, sostituisci i panini tradizionali con tortillas a base di farina di cocco o di mandorle.
  • Durante la dieta chetogenica, è fondamentale fare ogni giorno una colazione nutriente. Gli alimenti che possono aiutarti non mancano: uova, yogurt greco, avocado, salmone o pancakes chetogenici a base di farina di cocco, uova e latte di mandorle.
  • Poiché la keto diet porta ad un aumento della diuresi, è davvero importante idratarsi bene. L’ideale è bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

Potrebbe interessarti anche: i migliori integratori per dimagrire che puoi trovare in farmacia

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *