Olio di iperico sul viso, un antirughe miracoloso

olio di iperico viso

Stai cercando un antirughe 100% naturale, ma, allo stesso tempo, un potente rimedio contro le imperfezioni dell’età? La risposta è l’olio di iperico, da usare sul viso regolarmente per ottenere una pelle giovane, fresca e compatta.

Oltre a svolgere un’efficace azione antirughe, l’olio di iperico (noto anche come erba di San Giovanni) funziona come cicatrizzante e antinfiammatorio sulla pelle del viso, che in poco tempo ritrova il suo naturale splendore. In questo articolo vedremo quali sono i suoi benefici, come si usa e come preparare una maschera antirughe a base di olio di iperico fatta in casa.

Olio di iperico: proprietà e benefici per la pelle

L’iperico è una pianta officinale perenne utilizzata nell’ambito della medicina tradizionale per le sue proprietà antidepressive e antivirali. L’olio, che si ottiene dai fiori freschi della pianta, è noto per essere un ottimo cicatrizzante e antirughe naturale.

Ricco di principi attivi farmacologici importanti, quali l’ipericina, la pseudoipericina e i flavonoidi, l’olio di iperico può essere impiegato anche nel trattamento della couperose e della dermatite. La sua azione decongestionante e antinfiammatoria lo rende l’alleato ideale contro punture di insetto e scottature.

L’effetto antiage è dovuto all’azione sinergica del fitocomplesso: le sostanze in esso contenute sono in grado di stimolare il ricambio cellulare, contrastando l’invecchiamento cutaneo e rendendo questo prodotto uno dei più potenti antirughe naturali.

L’olio di San Giovanni può essere utilizzato per risolvere altre problematiche che riguardano la pelle, come le scottature solari, le smagliature, la secchezza e le macchie cutanee. Può essere applicato anche sulle ferite aperte, per favorirne la cicatrizzazione.

Inoltre, è un vero toccasana per i capelli: agisce sul cuoio capelluto con la stessa intensità rigenerante che impiega sul resto della pelle. Applicandolo con costanza, è possibile favorire la ricrescita dei capelli caduti.

Olio di iperico sul viso: come si usa

olio di iperico antirughe

Applicare regolarmente olio di iperico sul viso aiuta a spianare le rughe e ad ottenere una pelle elastica. Vediamo come utilizzarlo:

  1. Detergi bene il viso
  2. Estrai una piccola quantità di prodotto
  3. Massaggia l’olio sul volto con movimenti circolari delicati dal basso verso l’alto
  4. Fa attenzione ad evitare il contatto con gli occhi

Il rimedio va applicato di preferenza la sera, per evitare che la fotosensibilità di alcuni suoi componenti causi discromie sul viso. Il massaggio deve essere delicato, insistendo sulle aree maggiormente colpite dalle rughe.

L’olio di iperico può essere applicato anche sul contorno occhi per idratare e levigare le rughe presenti in quest’area del viso, purché si eviti il contatto diretto con la cornea.

Maschera antirughe fai da te

L’olio di iperico può essere impiegato nella preparazione di maschere fai da te, da applicare sulla pelle in combinazione con la tua crema viso antirughe abituale.

Puoi preparare una maschera antiage naturale davvero efficace mescolando 3 cucchiai di olio di iperico con due cucchiai di miele, e aggiungendo acqua fino d ottenere un composto morbido e cremoso.

La maschera va tenuta sul viso circa 15 minuti, e rimossa con acqua tiepida. Ricorda di utilizzare olio di iperico 100% puro per sfruttare tutti i suoi benefici.

Perché l’olio di iperico è un potente antirughe?

L’efficacia antiage è dovuta soprattutto alla presenza di ipericina, una sostanza che favorisce alcune funzioni della pelle, coma la rigenerazione cellulare. Proprio come l’acido ialuronico, l’olio di iperico stimola la sostituzione delle cellule mature con cellule nuove, favorendo l’elasticità cutanea.

Grazie alla presenza dell’ipericina, quest’olio vegetale nutre in profondità la pelle del viso, impedendone la disidratazione e rimpolpando i tessuti. Oltre a contrastare le rughe, stimola la riparazione del tessuto cutaneo in caso di eczemi, smagliature e cicatrici, comprese quelle dell’acne.

Altri principi attivi conferiscono all’olio di iperico proprietà antirughe miracolose: è infatti un vero e proprio concentrato di flavonoidi, tannini, betacarotene e acidi grassi, sostanze di cui la pelle si nutre voracemente.

Controindicazioni ed effetti collaterali

L’olio di iperico è un rimedio davvero benefico per la pelle, che però non va mai usato prima o durante l’esposizione al sole. Esso infatti contiene sostanze fotosensibilizzanti, ovvero sostanze che tendono ad amplificare l’effetto dei raggi solari e che potrebbero causare la comparsa di macchie scure.

Questa è l’unica precauzione da seguire: per il resto, può essere utilizzato liberamente senza temere controindicazioni particolari, salvo rari casi di allergia. Le cose cambiano se l’olio di iperico viene assunto per via orale: in questo caso, può interferire con l’assorbimento di diversi farmaci, come la pillola anticoncezionale, riducendone l’efficacia.

Dove trovarlo

L’olio di iperico può essere preparato in casa (qui trovi la ricetta). Se non hai voglia o tempo di farlo, non preoccuparti: l’olio è venduto già pronto nelle erboristerie, in farmacia e nei negozi specializzati in prodotti naturali. Per capire qual è il miglior olio di iperico, ti consigliamo di leggere le opinioni per ciascun prodotto, e scegliere solo marchi che abbiano una buona reputazione.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *